DSCN1479DSCN1475

Calda e saporita, questa zuppa è quello che ci vuole per riscaldare le fredde serate invernali.

Se poi abbiamo un poco di pane raffermo, possiamo utilizzarlo per accompagnare in modo strepitoso la zuppa.

Vediamo come:

- 600 gr di cipolle bionde o bianche

- 50 gr di burro

- 1 cucchiaio di farina bianca

- 3 o 4 cucchiai di olio evo

- sale e pepe nero

- fettine di pane raffermo

- fontina, groviera o altro formaggio fondente

- Parmigiano Reggiano

- 1 litro di brodo vegetale

- a piacere, mezzo bicchiere di vino bianco

 

Sbucciamo le cipolle e tagliamole a fettine sottili (io uso la mandolina, così faccio in fretta e limito … le lacrime).

In una casseruola mettiamo a scaldare l’olio e il burro, uniamo le cipolle e lasciamole appassire, a tegame coperto, senza fare prendere colore.

Sfumiamo con il vino bianco e spolverizziamo la farina mescolando bene per evitare il formarsi di grumi. Uniamo il brodo, saliamo moderatamente e profumiamo con il pepe. Lasciamo cuocere coperto e a fuoco dolce per 30/40 minuti.

Una volta che la zuppa sarà pronta possiamo procedere in due modi :

-disponiamo sul fondo di 4 ciotoline da forno una fettina di pane raffermo che avremo fatto tostare in forno o su una bistecchiera, copriamo con la zuppa di cipolle, cospargiamo la superficie e poniamo le ciotoline in forno con il grill acceso e lasciamo gratinare;

-cospargiamo ogni fettina di pane con il formaggio grattugiato grossolanamente e mettiamole in forno sotto il grill fino a che il formaggio sarà fuso. Versiamo la zuppa nei piatti e serviamola accompagnata dalle fettine di pane. A piacere possiamo arricchirla ancora di più spolverizzando la superficie con un poco di Parmigiano Reggiano grattugiato.

Un’idea … accompagniamo la zuppa con una bella birra fresca, ci sembrerà di essere seduti in un bistrot parigino !

 

Tags: