Ecco il dolce perfetto per salutare il nuovo anno !

 

Per preparare gli sformatini ci occorrono :

  • 120 gr di zucca già cotta
  • 1 uovo
  • 15 amaretti
  • 50 gr di zucchero
  • buccia grattugiata di limone
  • 150 gr di latte
  • 1/2 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di uvetta ammollata in un goccio di rum o marsala all’uovo
  • cannella in polvere (facoltativa)
  • 1 pizzico di sale

 

Per la salsa al cioccolato

  • 250 ml di panna fresca
  • 30 ml di latte
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 50 gr dii cacao in polvere Lindt
  • 100 gr di cioccolato fondente

 

Prepariamo gli sformatini :

Sbattiamo bene le uova con lo zucchero, aggiungendo il pizzico di sale.

Mescoliamo la polpa della zucca al latte tiepido ed alla vaniglia. Frulliamo per ottenere un composto ben amalgamato.

Uniamo ora le uova al composto di zucca, aggiungiamo gli amaretti sbriciolati e l’uvetta ben strizzata.

Rivestiamo il fondo di pirottini usa e getta con un dischetto di carta forno.

Versiamo il composto di zucca nei pirottini senza riempirli troppo.

In una teglia da forno versiamo acqua bollente e posiamo i pirottini. L’acqua dovrà arrivare a 2/3 del pirottino.

Inforniamo (forno già caldo a 160 gradi) e lasciamo cuocere per circa un’ora.

Una volta cotti e raffreddati, li lasceremo riposare in frigorifero per almeno un paio d’ore.

 

Prepariamo ora la salsa.

In una casseruola mescoliamo la panna, il latte, il cucchiaio di miele e lo zucchero.

Poniamo sul fuoco ed appena raggiunge il bollore uniamo il cacao in polvere (mescolando con cura per non formare grumi) e il cioccolato fondente spezzettato.

Lasciamo cuocere ancora pochi minuti e poi togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare.

Niente paura se sembrerà molto liquida : una volta raffreddata e lasciata riposare assumerà la giusta consistenza.

 

Veliamo quindi ciascun piattino con una cucchiaiata (generosa) di salsa al cioccolato.

Sformiamo i nostri dolci alla zucca su ogni piattino (ricordiamo di togliere il dischetto di carta forno) e serviamo.

 

Questa ricetta è della mia amica Carla Corti di Suzzara , che cucina in modo divino ma …. essendo anche un’artista, ha decorato la superficie degli sformatini con un piccolo merletto realizzato con il caramello.

Squisiti !!!!!!