DSCN1544

DSCN1549

Approfittiamo di questa bella verdura invernale per preparare dei delicati sformatini che faranno la gioia degli amici vegetariani e che potremo tranquillamente proporre come antipasto, sostanzioso contorno (senza la salsa al pecorino) o, perché no, come secondo piatto.

Utilizziamo :

600 grammi di cimette di broccolo (già mondate dai gambi)

3 uova

25 gr di burro

250 ml di latte

25 gr di farina bianca

100 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato

100 ml di panna fresca

150 gr di pecorino stagionato grattugiato

pangrattato

noce moscata

sale

pepe

1 noce di burro per ungere gli stampini

 

Mondiamo i broccoli dai gambi (ma non buttiamoli assolutamente! potremo utilizzarli in moltissimi altri modi … ) e lessiamo le cimette in acqua bollente salata.

Scoliamo i broccoli un poco al dente e lasciamoli raffreddare.

Prepariamo quindi la besciamella. Poniamo il burro a fondere in una piccola casseruola, uniamo la farina e mescolando con cura cuociamola a fuoco basso alcuni minuti. Intanto poniamo a scaldare il latte.

Versiamo il latte ben caldo nella casseruola del burro e mescoliamo velocemente con un cucchiaio o una frusta. La salsa addenserà in pochi minuti senza formare grumi.

Saliamo e profumiamo con noce moscata. Proseguiamo la cottura alcuni minuti per ottenere una besciamella ben densa.

Schiacciamo i broccoli in una terrina in modo grossolano, in modo che ne rimanga intero qualche pezzetto, uniamo le uova, il Parmigiano Reggiano, un pizzico di sale e una macinatina di pepe nero.

Uniamo la besciamella e amalgamiamo il composto.

Ungiamo con il burro 4 stampini monoporzione e cospargiamone l’interno con il pangrattato.  Scuotiamo via l’eccesso di pane e versiamo in ogni stampino un quarto di composto.

Posiamoli su una teglia ed inforniamoli in forno caldo a 180 gradi per 30 minuti.

Intanto prepariamo la salsa al pecorino.

Versiamo la panna in una casseruolina e mettiamola sul fuoco, lasciamola appena intiepidire e poi uniamo il pecorino. Mescoliamo con cura per farlo sciogliere bene, poi togliamo dal fuoco.

Togliamo gli stampini dal forno, sformiamo gli sformatini nei piatti, versiamo alcuni cucchiai di salsa al pecorino e serviamo.