foto piatti n.1 015

Ho sempre pensato al salmone affumicato come ad un piatto tipicamente invernale, invece, questa ricetta fresca e veloce della mia amica Maria Cristina mi ha rivelato come, giustamente interpretato, possa essere un piatto dedicato all’estate.

Dovremo utilizzare :

  • salmone affumicato : 40 gr circa a testa se lo utilizziamo         come antipasto, 70/80 come secondo piatto
  • un mazzetto di basilico fresco
  • olio evo
  • uno o due lime
  • poco sale
  • pepe bianco facoltativo.

E’ una ricetta semplicissima.

Disponiamo in un contenitore o un piatto il salmone senza sovrapporre troppo le fette. Spremiamo il lime in una ciotolina     e versiamo l’olio evo (circa 2/3 cucchiai), aggiungiamo un pizzico di sale, una macinatina di pepe bianco (facoltativo) e alcune foglie di basilico spezzettate. Sbattiamo bene con una forchetta  per creare una emulsione.

Versiamo il tutto sul salmone, copriamo il contenitore o il piatto e poniamo in frigorifero alcune ore per fare insaporire bene il salmone.

Serviamo il salmone irrorato con il succo di lime e l’olio, sostituiamo le foglie di basilico (che si saranno un poco annerite) con altro basilico fresco e …. serviamo.

Tutto qui.

 

Possiamo sostituire il lime con il succo di limone, tenendo presente che il sapore del limone prevarrà maggiormente nel gusto del piatto.