DSCN2168

DSCN2185

DSCN2181Un sugo per la pasta delicato e leggero, adatto alla stagione calda e a quando abbiamo abbondanza di zucchine tenere.

Prepararlo è veramente molto semplice e non richiede nemmeno l’uso del fornello ( … se non per lessare la pasta … ).

Ci occorrono :

2/3  zucchine per circa 300 grammi

1 cucchiaio di pinoli

1 cucchiaio di mandorle pelate

30 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato

2 manciatine di foglie di basilico

olio evo

sale

Iniziamo grattugiando le zucchine con una grattugia a fori grandi, saliamole e poniamole in un colino a perdere un poco di acqua di vegetazione. Lasciamole riposare per circa un’ora.

Passiamole velocemente sotto l’acqua corrente e strizziamole accuratamente.

Nel bicchiere del frullatore (o nel mixer) riuniamo le zucchine, i pinoli (tranne alcuni), le mandorle e iniziamo a frullare aggiungendo a filo l’olio. Una volta che il composto sarà abbastanza omogeneo (non troppo … è piacevole trovare alcuni pezzetti di mandorle integri), uniamo il Parmigiano Reggiano ed il basilico. Azionando il mixer ad intermittenza (in modo che le lame non scaldino il basilico) amalgamiamo il tutto aggiungendo, se necessario, ancora un poco di olio .

A  piacere, possiamo tostare una parte dei pinoli in una padellina senza l’aggiunta di grassi ed usarli come decorazione.

Ecco pronto il nostro pesto di zucchine. Io l’ho utilizzato per condire degli spaghetti integrali (ero in giornata … salutista!) ed ho decorato il piatto con dadini di peperone rosso, ma è perfetto anche per garganelli, strozzapreti e … perché no? arricchito da gamberetti sgusciati e saltati velocemente in padella renderanno ricco  e speciale anche il più semplice piatto di pasta.    

Tags: