Quando ho scoperto l’esistenza del panettone gastronomico, alcuni anni fa, mi si è aperto un mondo nuovo.

Il panettone gastronomico altro non è che una sorta di pan brioche , moderatamente salato, dalla forma (appunto) del classico panettone natalizio milanese, venduto solitamente pre-affettato in tante fettine orizzontali spesse poco più di un cm.

Queste fette vanno farcite abbinandole due a due , e poi posate ancora le une sulle altre per ricomporre il panettone.

 

Il bello è che possiamo farcire le fette in moltissimi modi e quindi adattare il panettone a molte situazioni.

 

Un buffet per una festa di bambini, un aperitivo tra adulti, un antipasto posto al centro del tavolo, lo possiamo preparare con affettati, verdure grigliate, salse, pesce …..

 

Ecco, per la Vigilia di Natale ho pensato proprio ad un panettone con il pesce.

 

Vediamo come realizzarlo :

 

1 panettone gastronomico

  • salmone affumicato tagliato a fettine sottili circa 100/120 gr

burro salato a temperatura ambiente circa 50 gr

erba  cipollina sminuzzata

amalgamiamo l’erba cipollina al burro, spalmiamolo sulle fette di panettone e copriamo con il salmone

  • crema di tonno

1 scatoletta di tonno sott’olio da 160 gr

2/3 cucchiai di maionese

1 cucchiaio di capperi in salamoia o sott’aceto ben scolati

2 acciughe sott’olio

Riunire tutti gli ingredienti nel frullatore e ridurli a crema. Spalmare la crema sulle fette di panettone aggiungendo, a piacere :

pomodorini secchi sott’olio ben scolati e tagliuzzati, rondelle di uovo sodo, fettine sottili di pomodoro.

  • gamberetti in salsa rosa

1 vasetto  di gamberetti , scoliamoli bene e tritiamoli grossolanamente

1 tazza di salsa rosa da preparare con maionese,2 cucchiai di tomato ketchup e un cucchiaio di brandy

mescoliamo i gamberetti alla salsa rosa e spalmiamo il composto sulle fette di panettone

possiamo decorare con striscioline sottili di radicchio di Chioggia (utilizzando la parre più tenera della foglia)

  • tonno affumicato

1 busta di tonno affumicato sotto vuoto a fettine sottili

40 gr di burro a temperatura ambiente aromatizzato con un poco di buccia grattugiata di limone e un cucchiaino di succo

spalmiamo il burro al limone sulle fette di panettone e copriamo con le fettine di tonno.

 

Queste sono alcuni suggerimenti per la farcitura del panettone con pesce, naturalmente possiamo scatenare la fantasia e provare nuovi abbinamenti .

Una volta farcite le fette, due a due, ricomponiamo il panettone, avvolgiamolo ben stretto in pellicola o carta di alluminio e lasciamolo riposare, al fresco , per almeno un’ora.

Prima di servirlo, usando un lungo coltello seghettato, tagliamolo a metà (in senso verticale) e poi ancora a metà.

Da ciascuna fetta otterremo 4 tramezzini.

 

Provatelo …. e vedrete …. non lo lascerete più.