DSCN0747 Dedicato a chi ama le passeggiate in montagna e … a chi i mirtilli li acquista dal fruttivendolo.

Sempre in tema di “prepararci ai regali di Natale” in piena estate, questo liquore a base di  mirtilli è proprio quello che fa per noi ! Necessita di una “stagionatura” di almeno 3 mesi, quindi, preparato in agosto sarà pronto per essere regalato e gustato proprio a dicembre.  

Possiamo approfittare di una bella passeggiata in montagna per cercare e raccogliere (con delicatezza) i sugosi frutti, o approfittare della piena stagione e della giusta maturazione (e prezzo) per acquistarli dal fruttivendolo.

Prepararlo è veramente molto semplice :

  • 500 gr di mirtilli maturi
  • 500 gr di zucchero  (o anche un poco meno, se non vi piace troppo dolce)
  • 400 gr di alcool a 95 gradi 
  •      1 limone
  •        1 bacca di vaniglia

Peliamo il limone avendo cura di togliere solo la parte gialla.

Laviamo bene i mirtilli sotto l’acqua corrente e poi immergiamoli in una ciotola dove avremo spremuto il succo del limone. Lasciamoli riposare così per 30 minuti.

Scoliamoli e asciughiamoli bene tamponandoli con un canovaccio pulito o con carta da cucina.

Disponiamoli in un vaso di vetro da conserve, che avremo  preventivamente lavato con acqua bollente e posto ad asciugare su un canovaccio pulitissimo, copriamoli con lo zucchero, versiamo l’alcool e completiamo con la buccia del limone e la bacca di vaniglia. Chiudiamo il vaso ed agitiamolo per mescolare gli ingredienti.

E ora …. la parte che piace a me : poniamo il vaso su un davanzale al sole per 40 giorni, ritirandolo la sera.

In questo modo lo zucchero si scioglierà lentamente e i mirtilli cederanno il loro sapore e il loro colore al liquore.

Trascorso questo tempo, riponiamo il vaso in luogo buio e asciutto, e lasciamolo riposare per altri 40 giorni.

A questo punto possiamo scegliere se filtrare il liquore, travasarlo in bottiglie e dimenticarle per 3 mesi, oppure lasciare riposare il tutto (liquore e mirtilli) per il periodo stabilito, travasare in bottiglie con il collo capiente o piccoli vasetti e confezionare liquore e mirtilli insieme (ottimo, per chi ama i gusti forti, gustato con un gelato alla crema) .

Pensate quando gusteremo questo liquore in una fredda sera d’inverno e ricorderemo i bei giorni dell’estate !