DSCN3096 Delicatissimi e molto veloci da preparare, cosa vogliamo di piu’ da un primo piatto realizzato tutto con le nostre mani ? 

DSCN3099 Gli ingredienti sono pochi e semplici, ricotta vaccina di buona qualità, Parmigiano Reggiano 24 mesi, uova fresche e un po’ di farina. Ah, dimenticavo, a piacere il profumo della noce moscata. Tutto qui. 

DSCN3113Vediamo come procedere :

500 grammi di ricotta vaccina, di ottima qualità 

130 grammi di Parmigiano Reggiano 24 mesi grattugiato finemente

250 grammi di farina bianca

2 uova

un pizzico di sale

noce moscata

Iniziamo ponendo in un colino la ricotta per farle scolare quanto più possibile la parte liquida. Lasciamola così per almeno un’ora e se la stagione è calda riponiamola in frigorifero.

Versiamola ora in una ciotola con il Parmigiano Reggiano e circa 200 grammi di farina bianca. Uniamo le due uova, un pizzico di sale e una grattugiatina di noce moscata.

Amalgamiamo gli ingredienti con un cucchiaio e quando avremo ottenuto un composto ben formato trasferiamolo sulla spianatoia.

Continuiamo ad impastare fino a quando il composto non si attaccherà più alle dita.

Ora cospargiamo la spianatoia con un poco della farina rimasta e formiamo dei cilindretti lunghi prelevando poco a poco il composto.

Dai cilindretti ricaviamo dei ghocchetti che possiamo eventualmente rifinire passandoli sui rebbi di una forchetta per formare le caratteristiche scanalature.

Lessiamoli in acqua bollente salata, versandoli poco alla volta e scolandoli appena vengono a galla.

Otterremo così dei gnocchi soffici e delicati che si prestano ad essere conditi con qualsiasi sugo.

Nella foto sono stati conditi con un semplicissimo sugo di pomodoro e basilico, completati con una  spolverizzata di Parmigiano Reggiano, ma sono ottimi anche con un sugo a base di asparagi, o zucchine e gamberi.

A voi l’abbinamento migliore !