DSCN2989DSCN2995DSCN2991

Per questa ricetta semplice e sfiziosa devo ringraziare la mia amica Doriana Rivi che mi ha suggerito alcune idee a base di pesce assolutamente da provare !

Per preparare queste girelline ci occorrono :

- 2 zucchine piuttosto lunghe

- 2/3 filetti di sogliola o platessa

- 6 cucchiai di pane grattugiato

- un cucchiaio di curcuma

- un cucchiaino di curry in polvere  (facoltativo) 

- un pezzetto di radice di zenzero (facoltativo)   

- sale

- olio evo

Con una mandolina, l’affettatrice o semplicemente con un coltello affilato ricaviamo dalle zucchine delle fette lunghe e piuttosto sottili.

Poniamole in uno scolapasta e spolverizziamole di sale.

Lasciamole riposare almeno un’ora. Procedendo in questo modo il sale farà uscire parecchia acqua dalle zucchine (che ne sono ricchissime) rendendo morbide e flessibili le fette, perfette per essere arrotolate senza il rischio di romperle.

Prepariamo una panatura con pane grattugiato, curcuma per il caratteristico colore giallo. Quando ho preparato questo piatto mi sono sbagliata: ho versato il curry scambiandolo per la curcuma. Il suo caratteristico profumo mi ha immediatamente fatto capire l’errore, ma ho deciso di lasciare anche il curry perché dava un piacevolissimo profumo al composto. E per rincarare la dose ho grattugiato anche un poco di radice di zenzero fresco (si può usare anche secco in polvere). Se decidiamo di non usare queste spezie profumiamo il pane grattugiato con un paio di cucchiai di Parmigiano Reggiano. Regoliamo di sale.

Ricaviamo dal pesce tante fettine sottili (grandi circa come le fette di zucchina), e passiamole nella panatura premendola in modo da farla aderire bene.

Disponiamo una strisciolina di pesce su una fetta di zucchina (che avremo lavato,  per eliminare il sale e asciugato) e arrotoliamo formando una girella che andremo a fissare con uno stecchino in legno.  

Disponiamo le girelle in una pirofila e irroriamole con un filo di olio extra vergine.

Inforniamo a 180 gradi per circa 20/30 minuti (dipende dallo spessore delle girelle).

Serviamo questo piatto dal delicato profumo orientale accompagnato da riso basmati o selvaggio.

Girelline piccole possono essere servite come antipasto.

Ricetta semplice, semplice … ma veramente squisita. Adatta anche a chi non ama troppo il pesce.

Grazie Doriana !