Lunedì 29 aprile inizierà il primo corso di cucina a Roteglia organizzato da me e dalla Pro-Loco.

Proseguirà il 6 e il 13 maggio.  Gli orari saranno dalle 20.30 alle  23.30 circa (cercheremo di non farvi fare tardi ) 

Il corso sarà di tre serate nel corso delle quali realizzeremo le più belle ricette della nostra tradizione, quelle che proprio non possiamo non sapere preparare.

Tutti i partecipanti, se vorranno, potranno contribuire alla preparazione delle ricette, mescolando, impastando, assaggiando i piatti che via via verranno preparati.

Nel corso delle serate raccoglieremo le vostre idee e suggerimenti e, se desiderate vedere preparata una ricetta particolare la inseriremo nel menù della serata successiva. 

 

Maestra di cucina : Roberta Galli. 

 

Il menù  di lunedì 29 aprile sarà il seguente

 

  • frittelline di baccalà , per iniziare bene la serata, le gusteremo mentre cucineremo gli altri piatti ;
  • uova e farina …. poca spesa molta resa : e quindi tagliatelle, strichetti, quadretti, maltagliati (con il sugo di fagioli ), pasta colorata;
  • passatelli e zuppa reale ;
  • … facciamo il brodo ?
  • vi racconterò una storia , quella dei “Tagliolini Alfredo” e, se vi piacerà, proveremo a farli;

ed infine

  • torta sbrisolona.

 

————————————————————————————————————————————————————————–

Lunedì 6 maggio faremo :

 

  • fragranti polpettine, sempre per aprire bene la serata (ricordate ? avevamo fatto il brodo e ora proveremo a reinventare la carne che normalmente viene utilizzata )

 

         Il  meraviglioso mondo della pasta ripiena :

  • Tortelli di zucca, tortelli verdi e tortelli di patate
  • tortellini e cappelletti con due versioni di ripieno
  • gnocchi di patate con il sugo

         e per finire

  • il busilàn

 

sarà una serata “impegnativa” ma con una buona organizzazione faremo dei piatti spledidi !

 

————————————————————————————————————————————————————————-

La terza e ultima serata, il  13 maggio sarà la volta di :

 

  • lasagne
  • rosette
  • cannelloni
  • vedremo quindi anche come preparare il vero, autentico ragù di carne e una vellutata besciamella

 

  • ganascini di maiale arrosto con purè di patate

 

         e per chiudere in bellezza, sempre seguendo la nostra tradizione

  • una coppa di zabaione cotto con panna montata.

 

 

A fine serata, degusteremo i piatti preparati insieme (non spaventatevi dalle quantità … si può anche solo assaggiare).

 

Il costo delle tre serate è di eur 70,00.

Si potrà anche prenotare una sola serata.

Ci troveremo al circolo S.Donnino ( che ringraziamo per l’ospitalità ) e, insieme ad un utile omaggio, vi saranno fornite le ricette dettagliate che realizzeremo in ciascuna serata.

 

Vi aspetto : la nostra bellissima cucina della tradizione non avrà più segreti ! 

 

  •