DSCN0351Per realizzare questo delicato dolce al cucchiaio ci occorro pochi e semplici ingredienti :

  • 450 ml di latte
  • 150 ml di panna fresca
  • 1 bacca di vaniglia
  • 120 gr di zucchero
  • 4 uova + 1 tuorlo

per il caramello

  • 150 gr di zucchero
  • alcune gocce di succo di limone (filtrato) o acqua

Versiamo subito il latte in una casseruola con la bacca di vaniglia tagliata a metà e lasciamo in infusione.

Versiamo in un pentolino lo zucchero e poniamolo sul fuoco a fiamma bassa.

Lasciamo che lentamente lo zucchero inizi a caramellare, aiutandolo magari con qualche goccia di succo di limone o acqua.

Una volta che il caramello avrà raggiunto un leggero colore ambrato, travasiamolo con attenzione (perchè brucia molto) in 4 stampini mono porzione  o, come ho fatto io, in un unico stampo.

Reggendo lo stampo con un canovaccio (sempre perchè scotta) facciamo scivolare il caramello lungo i bordi ed il fondo fino a ricoprirli bene.

Procediamo quindi a scaldare il latte con la bacca di vaniglia. Prima che raggiunga il bollore togliamo dal fuoco e lasciamo intiepidire.

Sbattiamo bene le uova con lo zucchero poi uniamo la panna fresca ed infine il latte filtrato.

Mescoliamo ancora un momento per fare amalgamare gli ingredienti e poi versiamo il composto nello stampo con il caramello.

Avremo , nel frattempo acceso il forno a 180°.

In una pirofila da forno versiamo acqua calda e poi posiamovi lo stampo ( o gli stampini). L’acqua calda dovrà raggiungere i 2/3 dello stampo.

Inforniamo ora per 35 / 40 minuti.

A cottura ultimata, estraiamo lo stampo dal bagnomaria, lasciamolo raffreddare completamente prima di sformare il nostro crème caramel.

Tags: