DSCN1765

DSCN1773

Parte anteriore del maiale, è un taglio tenerissimo in quanto attraversato da parti grasse, molto adatto (in grandi pezzature) a cotture lunghe quali arrosti e brasati ed è, soprattutto, molto economico.

Con questa preparazione, accompagnata da un contorno di patate e scalogni che andremo a cuocere insieme all’arrosto (sempre per ottimizzare i consumi!) porteremo in tavola un piatto invitante, sostanzioso e saporito.

E molto semplice da preparare.

Dovremo avere :

1,2 kg di coppa di maiale

100 gr di pancetta

1 cipolla

1 spicchio d’aglio

4 patate

3 grossi scalogni

3 filetti di acciuga (sott’olio)

1 bicchiere di vino bianco secco

timo e rosmarino

olio evo

sale

pepe

In una casseruola facciamo scaldare 3 cucchiai di olio.

Uniamo la pancetta tagliata a striscioline e lasciamo rosolare a fuoco dolce.

Puliamo e tritiamo la cipolla non troppo finemente e versiamola nella casseruola.

Facciamo cuocere, sempre a fuoco dolce, per alcuni minuti. La cipolla deve ammorbidirsi ma non disfarsi.

Leghiamo intanto la coppa con il filo da cucina per mantenerla in forma durante la cottura.

Togliamo con un mestolo forato la pancetta e la cipolla dalla casseruola e nel grasso rimasto facciamo rosolare, a fuoco vivace, la coppa avendo cura di rigirarla su tutti i lati.

Traferiamo la carne in una teglia da forno, saliamo, profumiamo a piacere con il pepe, un rametto di rosmarino, un poco di timo fresco ed inforniamo a 180/200 gradi.

Dopo 10 minuti sfumiamo con il  vino bianco e proseguiamo la cottura per circa un’ora e mezzo bagnando di tanto in tanto la carne con il fondo di cottura.

Sbucciamo le patate e tagliamole a tocchetti. Tritiamo l’aglio con un poco di rosmarino e i filetti di acciughe e con il trito insaporiamo le patate.  

Uniamo le patate all’arrosto insieme ad alcuni grossi scalogni sbucciati e tagliati a metà.

Proseguiamo la cottura altri trenta minuti.

Una volta che avremo ultimato la cottura, togliamo l’arrosto dalla teglia ed avvolgiamolo in un foglio di carta di alluminio. Lasciamolo riposare almeno 30 minuti.

Serviamo l’arrosto tagliato a fette insieme al suo saporito contorno di patate e scalogni.

Buon appetito!

 

P.s. possiamo anche cucinare la coppa in una casseruola sul fornello. In questo caso aggiungeremo il vino bianco poco alla volta e gireremo la carne di tanto in tanto.