DSCN3111Per questo meraviglioso dolce, che ricorda nei suoi ingredienti la cassata siciliana, devo ringraziare la mia carissima amica Lucia Barborini che non solo me ne ha spiegato dosi e preparazione ma mi ha anche procurato l’ottima ricotta, protagonista principale della ricetta.

A dire il vero ha anche preparato la torta con gocce di cioccolato che è alla base del dolce e che io ho puntualmente … aggirato sostituendola con dei biscotti al cioccolato.

Se non siete pigri come me nella preparazione dei dolci trovate la ricetta della torta dopo l’esecuzione della cassata.

Come dicevo, protagonista principale di questo dolce buonissimo e scenografico, è la ricotta che deve essere fresca e di ottima qualità. Quasi tutti i caseifici, un giorno la settimana, la preparano e la mettono in vendita: conviene provarla per sentire la differenza rispetto a quelle prodotte industrialmente, che possono andare bene in preparazioni che prevedono la cottura, ma quando va usata fresca … non c’è paragone !!!

Quindi, per un dolce che basta per 8 persone occorrono :

1/2 kg di ricotta fresca (possibilmente di caseificio)

50/60 gr di zucchero a velo vanigliato

100 gr di cioccolato fondente a scaglie

1 tazza di panna montata

8/10 biscotti grandi con gocce di cioccolato (cookies) oppure fettine di torta al cioccolato

frutta candita a piacere

essenza di vaniglia

1 bicchierino di marsala secco

 

Foderiamo con i biscotti il fondo di una ciotola di vetro facendoli risalire un poco lungo i lati e inzuppiamoli leggermente con il marsala secco. 

Montiamo la panna.

Mescoliamo la ricotta con lo zucchero a velo. La quantità che ho previsto è indicativa, se piace più dolce possiamo aggiungerne uno/due cucchiai in più. Profumiamo con un cucchiaio di essenza di vaniglia.

Uniamo le scaglie di cioccolato fondente e mescoliamole alla ricotta.   

Ora incorporiamo delicatamente la panna montata al composto.

Versiamo la crema sui biscotti e livelliamola.

Decoriamo la superficie con frutta candita a piacere. 

Mettiamo in frigorifero fino al momento di servirla.

Fatto. E’ semplice, vero? Ed è ottima e bella da vedere.

 

Ed ecco la ricetta della torta margherita con gocce di cioccolato di Lucia Barborini.

2 uova

75 gr di zucchero

50 gr di burro fuso

50 gr di farina

50 gr di fecola

1/2 bustina di lievito vanigliato

1 cucchiaio di essenza di vaniglia

3 cucchiai di gocce di cioccolato fondente

Montiamo le uova con lo zucchero. Uniamo il burro fuso e le farine mescolando con cura. Profumiamo con la vaniglia, aggiungiamo il lievito ed infine le gocce di cioccolato.

Versiamo il composto in uno stampo imburrato e infarinato ed inforniamo a 180 gradi per circa 20 minuti.

Buonissima !!!        

 

Tags: